Scrivi qui le parole che vuoi ricercare.

Cosa stai cercando?

Image Alt

‘UN GIOCO CHE NON SONO IO’, LE DONNE DI ALICE WALCZER BALDINAZZO

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

‘UN GIOCO CHE NON SONO IO’, LE DONNE DI ALICE WALCZER BALDINAZZO

23 Aprile - 25 Aprile

UN GIOCO CHE NON SONO IO’, LE DONNE DI ALICE WALCZER BALDINAZZO

Poesie che diventano opere, una mostra per dire no alla violenza di genere

Progetto realizzato da Nps e L’Ordinario

Sono Donne “nude d’occhi”, “boati d’ignoto”, “crepe immacolate”, “cuspidi di dolore registrate al rovescio” che vanno fino in fondo al proprio dolore per capirlo, per essere consapevoli di potergli sopravvivere. Sono donne che si trasformano nella vergogna che provano, nelle lacrime che pensano di non aver diritto a versare, negli occhi di madri e padri, nel futuro che non avranno e in quello che, invece, avranno. Sono le Donne di ‘Un Gioco che non sono io’, disegnate dall’artista vicentina Alice Walczer Baldinazzo che ha trasformato in arte le poesie di Elisa Cordovani, tratte dall’omonimo volume edito da Nps Edizioni in collaborazione con L’Ordinario. L’illustratrice riesce in qualcosa di sopraffino: crea volti e pose che si fanno amare e ripudiare al medesimo tempo, senza che si riesca a distogliere lo sguardo. Un affaccio sulla parte più oscura di noi che un colore rosso amore prova a lenire.

La mostra, per la prima volta a Lucca Città di Carta, sarà allestita per tutti e tre i giorni della mostra al Primo Piano del Real Collegio.

 

Dettagli

Inizio:
23 Aprile
Fine:
25 Aprile
Categoria Evento:

Luogo

Corridoio – primo piano
Piazza del Collegio, 13
Lucca, 55100 Italia
+ Google Maps