Scrivi qui le parole che vuoi ricercare.

Cosa stai cercando?

Image Alt

L’UOMO FOTOGRAFICO – Cultura della fotografia contemporanea

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

L’UOMO FOTOGRAFICO – Cultura della fotografia contemporanea

24 Aprile @ 11:15 - 12:15

Saranno presenti
Fabiola Di Maggio, Michele di Donato, Grazia Dell’Oro (editrice Emuse)

Scheda del libro

Autrice: Fabiola Di Maggio
Data di pubblicazione: gennaio 2022
Prezzo: 15,00
Pagine: 94
Dimensioni: 14,8×20
Peso: 210 gr.
Rilegatura: brossura
Editore: emuse (www.emusebooks.com)
Collana: Fotografia
Isbn carta: 9788832007503

Da quando l’immaginario fotografico è stato invaso da una bolgia vorticosa di immagini superficiali, figlie dell’industria telematico-digitale, si corre il rischio che si incrini irreversibilmente la facoltà di concepire, comprendere e valutare le buone fotografie. L’intento di questo saggio è di esplorare quegli aspetti etici e culturali fondamentali della fotografia, eclissati da varie forme di cecità, mutismo, incomunicabilità e insensatezza delle immagini odierne, attraverso un’indagine originale e sistematica di quelli che l’autrice riconosce essere i tre capisaldi dell’etica fotografica: il valore mitico, il valore poetico e il valore utopico. Questi principi, nonostante le evidenti trasformazioni storico-culturali, socioantropologiche e artistiche, risultano oggi più che mai imprescindibili per riconfigurare l’identità dell’uomo fotografico: quell’essenza concettuale e sperimentale che da sempre distingue e avvalora la vera fotografia rivelatrice e artefice di altre realtà e che permette agli autori di andare al di là di se stessi, di essere un po’ magici.

Fabiola Di Maggio

Fabiola Di Maggio è Dottore di ricerca in Studi culturali europei (2017), Dottore di Ricerca in Scienze del patrimonio culturale (2021), antropologa delle immagini, curatrice, editor, lettrice di portfolio e autrice di numerosi saggi e articoli di antropologia, arte, fotografia, cultura visuale e museale. Le sue ricerche sono volte allo studio dell’uomo e della cultura attraverso la fenomenologia delle immagini. È esperta nell’analisi di fenomeni visivi legati alle immaginazioni frattali e apofeniche per le quali ha proposto un’inedita connessione. È socia fondatrice di Hangar Fotografico – Formazione Fotografica Indipendente.

Dettagli

Data:
24 Aprile
Ora:
11:15 - 12:15
Categoria Evento:

Luogo

Real Collegio, sala Pirandello – piano terra
Piazza del Collegio, 13
Lucca, 55100 Italia
+ Google Maps