Scrivi qui le parole che vuoi ricercare.

Cosa stai cercando?

Image Alt

Il fantasy urbano di NPS Edizioni – a cura dell’associazione Nati per scrivere

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il fantasy urbano di NPS Edizioni – a cura dell’associazione Nati per scrivere

29 Agosto 2020 @ 18:45 - 19:45

Pronti per viaggiare nei mondi fantastici di NPS Edizioni? La casa editrice viareggina presenta la sua collana dedicata al fantasy urbano, in compagnie di tre scrittori e delle loro ultime opere.

Quanta magia c’è nelle strade di Londra e Valencia? Quanti misteri si nascondono nelle chiese e nei monumenti di Firenze? Quanto è divertente giocare con la Storia e creare nuove realtà storico-temporali?
Ne parleremo con Francesca Cappelli (“L’altra anima della città”), Elena Covani (“I fuochi di Valencia” e “I corvi di Londra”) e Marco Bertoli (“Percussor. I delitti del Reame Pisano”), che ci condurranno in un viaggio affascinante tra i segreti, i misteri e le leggende di Firenze, Valencia, Londra e Pisa.

Perché la magia è ovunque, anche nelle strade che percorriamo ogni volte, popolate da creature fantastiche che solo con sguardo attento e aperto riusciamo a intravedere.

 

“Percussor. I delitti del Reame Pisano”.

Reame Pisano, anno 1637. Trecentocinquanta anni dopo la vittoria di Pisa nella Battaglia della Meloria.

Un gruppo di nobili ordisce un complotto per rovesciare Banduccio III della Gherardesca, attuale sovrano ed erede di quell’Ugolino che trasformò l’antica repubblica marinara in un regno. Per metterlo in atto, convocano un potente negromante e incaricano Percussor, il più famoso sicario del reame, di recuperare gli “ingredienti” necessari a lanciare il sortilegio.
Spetta al colonnello dei Reali Moschettieri, il prode Manfredi Gambacorti, e al suo fido aiutante, il mago giudiziario Gentilini, risolvere l’intrigo, coadiuvati da una giovane sensitiva e da un sergente delle Guardie di Città.

Un appassionante romanzo con cui Marco Bertoli gioca con la Storia, dipingendo un magistrale affresco di una Pisa inedita e magica.

Biografia Marco Bertoli:

Marco Bertoli è geologo. Vive a Pisa. Numerosi suoi racconti hanno vinto concorsi, o si sono classificati finalisti, e sono stati pubblicati in duecento antologie e riviste.

Tra i suoi numerosi romanzi: La Signora che vedeva i morti (Felici Editore), vincitore del Premio Scrittore Toscano 2012 selezione online e quello della Giuria al Concorso “Città di parole”, 2013; il giallo storico L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura, e il romanzo steampunk 1886. Quando le Lunatermiti invasero la Terra, entrambi editi dall’associazione culturale “I doni delle muse”.

​​​​​​​Per NPS Edizioni, ha scritto racconti per il progetto “Bestie d’Italia”.

 

“L’altra anima della città”

Nel giorno del suo diciannovesimo compleanno, Elia Chiari, un liceale fiorentino, viene aggredito da una vecchia in Piazza Santa Croce. Da quel momento, inizia ad avere visioni di versioni alternative della città e a incontrare bizzarri personaggi che nessun altro vede.

Il ragazzo cerca di ignorare le strane presenze sovrannaturali, concentrandosi sull’imminente esame di maturità, sugli amici e sulla sua sgangherata rock band, ma “l’altro mondo” continua a presentarsi con prepotenza, finché il Raduno dei Magici Fiorentini non lo mette al corrente del suo ruolo: egli è una Memoria, custode delle storie e dei ricordi di Firenze e delle vite che vi sono vissute, e come tale ha il potere di viaggiare tra tutti i mondi possibili.

Proprio quei mondi adesso sono in pericolo, minacciati da qualcuno che sta uccidendo tutte le Memorie, cancellando le storie e i ricordi dell’umanità. Davanti a Elia si apre una strada splendida e rischiosa, e percorrerla è l’unico modo per impedire il crollo dei mondi.

Biografia Francesca Cappelli:

Francesca Cappelli nasce in provincia di Firenze nel 1983. È insegnante di Lettere nella scuola media. Dal 2009 a oggi i racconti di Francesca, che esplorano il fantastico in tutte le sue declinazioni, sono apparsi su varie antologie.Nel 2015 esce il suo primo romanzo, l’urban fantasy “Il Negoziato del Numero 47”, per Lettere Animate. Si dedica anche alla musica folk, con il nome di Edlynn, e al teatro. Tra le sue passioni ci sono il gioco di ruolo e il cosplay.

“I fuochi di Valencia”

Valencia, giorni di Las Fallas, la grande festa di primavera che anima le strade della città. Occasione ideale per gli Erjes per attaccare e contaminare numerosi umani, rendendoli loro schiavi. Le Sentinelle si apprestano a difendere la città, ma il Soldato José si interroga sul fine ultimo delle loro azioni: quella guerra tra le loro razze avrà mai termine?
Quando si imbatte in Maria, una ragazza contaminata ma in grado di resistere al virus dei demoni, i suoi dubbi aumentano e farà di tutto per proteggerla: dagli Erjes, che vogliono studiarla, dal Concilio, che vuole sopprimerla. Una guerra per l’evoluzione, combattuta per le strade di Valencia.

Biografia Elena Covani

Elena Covani è nata e cresciuta in Versilia. Appassionata di storia e cultura spagnola, ha trascorso un anno universitario a Valencia, le cui atmosfere le hanno ispirato il suo primo romanzo fantasy: I fuochi di Valencia. Trascorre le sue giornate tra lavoro, famiglia, scrittura e la ginnastica ritmica, sua grande passione.
Nel 2018 pubblica “I fuochi di Valencia”, urban fantasy edito da NPS Edizioni. Nel 2020 arriva il seguito, nonché la conclusione, della storia: “I corvi di Londra”.

Dal 2015 organizza la rassegna Un libro al tramonto, aperitivi letterari a Viareggio.

Dettagli

Data:
29 Agosto 2020
Ora:
18:45 - 19:45
Categoria Evento:

Luogo

Real Collegio, sala Pirandello – piano terra
Piazza del Collegio, 13
Lucca, 55100 Italia
+ Google Maps