Scrivi qui le parole che vuoi ricercare.

Cosa stai cercando?

Image Alt

SARA FIORENTINO ‘A RUOTA LIBERA’ SULLA DIVERSITÀ

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

SARA FIORENTINO ‘A RUOTA LIBERA’ SULLA DIVERSITÀ

25 Aprile @ 16:15 - 17:15

Dopo il successo di ‘Leggera come una piuma-Il mondo di Bea’ torna l’amatissima ‘Zia Sara’

In Dialogo con la giornalista Romina Lombardi e la scrittrice Elisa Cordovani

Zia Sara, ovvero Sara Fiorentino, è diventata, suo malgrado, per un lungo periodo, la zia più seguita e amata d’Italia per essersi presa cura, insieme alla famiglia, della nipote Beatrice, detta Bea, raccontandone, quotidianamente, la particolare storia. Beatrice infatti è la meravigliosa bambina, passata alla storia come La Bambina di pietra a causa di una rarissima malattia senza nome, che, con la sua allegria, ha commosso tutti e che se ne è andata a soli 8 anni e mezzo il 14 febbraio 2018, dopo aver perso anche la mamma Stefania solo un anno prima. Nonostante tutte queste difficoltà, il Mondo di bea, come è stata anche chiamata la pagina facebook a lei dedicata e l’omonimo libro, è sempre stato un mondo fatto di forza, di allegria e di entusiasmo. Stefania e Sara infatti, hanno dato vita, negli anni, all’Associazione Onlus Gli Amici di Bea la quale contribuisce alla ricerca sulle malattie sostenendo tanti bambini meno fortunati come Bea, e hanno sempre tentato di dare a Beatrice, anche attraverso l’uso del racconto sui social e il contatto con le persone, una vita ricca di emozioni, fino alla fine. Da questa esperienza, è nato l’acclamato libro ‘#Leggera come una piuma -il Mondo di Bea’, edito da Phatos Edizioni a cui è seguito ‘A ruota libera’, il nuovo libro di Sara Fiorentino, sempre edito da Phatos Edizioni, un viaggio onirico dove le gambe diventano rotelle e dove la diversità viene guardata con sospetto. Una favola sull’accettazione, sull’omologazione e sul cambiamento, una riflessione sulle apparenze e su quell’umanità che, quando viene ritrovata, riesce a fare la differenza.

A Lucca città di Carta, in un dialogo aperto con Romina Lombardi e Elisa Cordovani, Sara Fiorentino porterà la sua incredibile storia e una riflessione sulla diversità, ma soprattutto sull’inclusione e la gioia di vivere.

BIOGRAFIA SARA FIORENTINO

Sara Fiorentino nasce a Torino nel 1988 e dal 2013 vive a Rimini.

Insieme alla famiglia si è presa cura della nipotina Beatrice, affetta da una malattia sconosciuta, figlia di sua sorella Stefania. Ad Agosto del 2017 perde l’amata sorella a causa di un male incurabile e a Febbraio del 2018 perde anche l’adorata nipotina. Per superare il grande dolore inizia la stesura di un libro biografico di grande successo, #Leggera come una piuma – Il Mondo di Bea edito da Pathos Edizioni nel 2018. Buona parte del ricavato ha contribuito ad una serie di iniziative benefiche. Con A ruota libera esordisce come autrice del suo primo romanzo.

BIOGRAFIA ROMINA LOMBARDI

Nata a Lucca, ha vissuto a Roma, Vicenza e Brescia. Laureata in Scienze della Comunicazione, è giornalista, scrittrice, ufficio stampa e esperta di comunicazione. Ha lavorato all’Agenzia Ansa di Roma nella redazione spettacoli e cultura e al Giornale di Vicenza; è stata ufficio stampa per Endemol S.p.a. del reality show Grande Fratello ed. 7 e 8. Responsabile comunicazione di grandi eventi culturali come il Civita Festival, il Festival del Vittoriale, Il Festival Biblico, Vivere Sani, Vivere bene, Siena&Star, Nove giorni di grandi interpretazioni al Festival del Cinema di Roma, ha curato campagne istituzionali e sociali come – Alcol + Gusto. Collabora in tutta Italia con comuni e enti, e ha fatto parte della Direzione artistica del festival del Vittoriale, il Villa Reale Festival e Capannori Incontra Autori. Dal 2018 è co-direttore del Festival Lucca Città di Carta e Direttore responsabile de L’Ordinario. Ha raccontato la sua esperienza con il bullismo nel volume ‘Giovani Inversi’, che si è aggiudicato, tra i vari, il Premio Books for Peace. Dal 2021 è anche creator e responsabile sviluppo del progetto Casa Inverse.

BIOGRAFIA ELISA CORDOVANI

Nata nel 1976 a Empoli (FI), vive a San Miniato (PI), dove lavora nella grande distribuzione. Impegnata nel Terzo Settore in varie tematiche, ha svolto attività di volontariato in un centro antiviolenza e in un’associazione che assiste i bambini malati di cancro. Fa parte del direttivo dell’associazione Open Doors che si occupa di teatro. Scrive racconti e poesie, pubblicati in varie antologie.

Pagina Facebook: Elisa Cordovani Autrice

Dettagli

Data:
25 Aprile
Ora:
16:15 - 17:15
Categoria Evento:

Luogo

Real Collegio, sala Pirandello – piano terra
Piazza del Collegio, 13
Lucca, 55100 Italia
+ Google Maps